fbpx

FREQUENTLY ASKED QUESTION SUL TEAM BUILDING

I team building possono essere utili a migliorare competenze come: senso di appartenenza al team, spirito di squadra, comunicazione, assertività, leadership, teamwork, time management, flessibilità, creatività, problem solving, decision making, empatia ecc. Ma sicuramente quello che non deve mai mancare in un team building è la collaborazione e lo spirito di squadra. Tutte le attività che non si possono svolgere in team e/o che non hanno un obiettivo comune, non possono essere considerate team building.

Le gare o le attività in Go Kart possono essere considerate dei team building solo se sono progettate da un facilitatore, formatore o agenzia di team building. Se hai deciso di portare  il tuo team a fare un giro in Go Kart avrai organizzato un’atività di gruppo, come ad esempio andare a mangiare una pizza ma non un team building.

Il team building sfrutta la metodologia del Learning By Doing, ovvero “imparare giocando”, di conseguenza prevede che attraverso lo svolgimento di un’attività ludica sia possibile imparare e/o migliorare alcune competenze. Quindi il team building è sempre sia ludico che formativo.

Organizzare un team building richiede esperienza e professionalità e ovviamente l’unico modo per avere garanzia di successo è rivolgersi ad agenzie specializzate. Purtroppo oggi il web è pieno di offerte di team building a buon mercato proposte da persone che si improvvisano o associazioni che non hanno nè la giusta esperienza nè la struttura per poter garantire uno standard qualitativo elevato, che ogni azienda richiede. Il nostro consiglio è di affidarvi solamente ad agenzie che fanno questo mestiere seriamente e come attività principale e non come secondo lavoro.

Il team building può durare un’ora o più giornate, l’importante è che sia ben progettato.  Ovviamente un team building  che dura più giornate non avrà lo stesso impatto (emotivo ed economico) di un’attività fatta in un’ora o due ma sarà ugualmente efficace rispetto agli obiettivi che ci si è posti di ottenere, se strutturati in maniera corretta.

Quella che si adatta meglio agli spazi a disposizione, alle tempistiche, al numero di persone e agli obiettivi che si voglio non raggiungere. L’ideale è sempre farsi consigliare dall’agenzia di riferimento.

Perchè ogni attività di team building può essere organizzata in vari modi e quindi può richiedere budget diversi. Dichiarare il budget che si ha a disposizione per un evento o comunque dare un’indicazione di massima, non agevola solamente l’agenzia nella formulazione di un preventivo che sia realisticamente confacente alle aspettative del cliente ma garatisce al cliente una progettazine su misura, senza inutili perdite di tempo.

Mai Dire Eventi – Formazione Esperienziale e Team Building
p.iva 15451861007

close
Team Building shock